Monospazzola FM 43 Orbital
Fimap FM43 ORBITAL: monospazzola, uomo a terra, con cavo
03.02.2016
Fimap Maxima
Lavasciuga Fimap Maxima: fatta per durare!
30.11.2017

Lavasciuga Fimap MMg e MMg Plus: progettate per sorprendere

Fimap MMg

MMg è una combinazione unica di qualità, tecnologia e sostenibilità. Ha uno stile diverso ed innovativo per una lavasciuga pavimenti, caratterizzato da un design davvero unico, estremamente curato in ogni dettaglio, che trasmette chiaramente la sensazione di trovarsi davanti ad un prodotto di livello superiore. 
I materiali, lo studio degli spazi, dell’ergonomia e le tecnologie disponibili creano un notevole distacco tra questa ed una tradizionale lavasciuga pavimenti.
Sedendosi alla guida si percepisce immediatamente una sensazione di pieno controllo e di comfort allo stesso tempo. L’utilizzatore può godere di una postazione spaziosa, comandi al volante e completa visibilità.

Parlando di prestazioni, MMg è in grado di soddisfare esigenze di qualsiasi settore, da quello sanitario a quello industriale, mostrando una grande versatilità sia nelle versioni (lavante, lavante-spazzante e orbitale), che nelle numerose dotazioni ed optional di cui si può disporre, che aiutano l’operatore a raggiungere i risultati prefissati in ogni condizione. Sono diverse infatti le caratteristiche nate per migliorare e rendere più facili le attività di pulizia: dalle tecnologie per il risparmio delle risorse, a nuovi dispositivi per aumentare la potenza lavante quando è necessario, fino alla possibilità di completare la macchina con una spazzola laterale che consente di ottenere migliori risultati lungo le pareti o gli scaffali e di ampliare la pista di lavoro, con un complessivo aumento della produttività del 15%.
Guardandola e provandola si riconosce subito che si tratta di una macchina fuori dall’ordinario, ma per renderla davvero unica Fimap ne ha realizzato una variante che offre il massimo della tecnologia possibile per una lavasciuga pavimenti, MMg Plus.

L’universo tecnologico di MMg Plus

A prima vista ciò che distingue le due varianti è il display, ma a fare davvero la differenza sono le possibilità che esso racchiude. Si chiama iD-intelligent Drive, ed è un sistema che rende la gestione del lavoro intuitiva ed immediata così come si richiede oggi.
L’iD fornisce una serie di soluzioni che hanno il comune scopo di non sprecare ma preservare, per fare di più con meno. Attraverso il display si accede all’interfaccia che consente personalizzazioni che vanno dalle autorizzazioni di accesso alle modalità di lavoro. Per evitare qualsiasi tipo di manomissione è infatti possibile stabilire una password personalizzata per gli operatori che utilizzeranno la macchina, che gli permetterà di accedere solo alle funzioni associate alla loro utenza.
Si possono memorizzare programmi di lavoro secondo la tipologia di cantiere che si deve pulire, ciascuno dei quali può avere impostazioni di lavaggio diverse, per poter lavorare in modo corretto, con i parametri adeguati, senza sprecare risorse e senza perdere tempo.
Il nuovo sistema permette di attivare il dispositivo Eco Mode, per avere una configurazione di lavoro silenziosa, per lavorare in ambienti che richiedono la massima discrezione, che impiega meno acqua, detergente ed energia e, quando necessario, di avere la massima potenza con il nuovo dispositivo Power Mode, che alza tutti i parametri di lavaggio per avere la massima potenza quando serve.
Infine, tramite il display è possibile controllare in qualsiasi momento le prestazioni di pulizia senza voltarsi, senza quindi distogliere lo sguardo dal senso di marcia, grazie ad una telecamera posteriore. Quest’ultima risulta molto utile anche quando si tratta di fare manovra, per avere tutta l’area sotto controllo e proteggere la macchina anche in trasferimento. Per una maggiore sicurezza sono stati installati anche dei sensori posteriori anticollisione.

Disponibile anche con sistema di gestione delle flotte
È possibile richiedere anche il dispositivo FFM (Fimap Fleet Management) per la gestione delle flotte, la soluzione ideale per chi si trova a dover gestire più cantieri. Le macchine dotate di FFM trasmettono informazioni che permettono all’utente di sapere dove si trovano, cosa stanno facendo e chi le sta utilizzando. Si può vedere in tempo reale se il programma di pulizia viene rispettato, se la manutenzione viene eseguita correttamente ed in caso di emergenza si viene avvisati tempestivamente tramite mail. Avere tutte queste informazioni consente di organizzare e coordinare al meglio la flotta, di risparmiare tempo e denaro e aumentare le prestazioni.

Sostenibilità d’avanguardia
La tematica ambientale continua ad essere oggetto di ricerca e qui si concretizza con l’introduzione di una nuova tecnologia. Oltre alle già note tecnologie Fimap per la riduzione del rumore (FNC) e per il risparmio delle risorse di energia (FES) e acqua (FSS, Eco Mode ed FWF), per MMg è stato sviluppato un nuovo sistema per il riciclo dell’acqua. L’FLR – Fimap Long Range aumenta esponenzialmente l’autonomia di lavoro e fa guadagnare tempo. Grazie ad FLR si possono lavare più m² con lo stesso carico di soluzione detergente, diminuendo le soste per lo svuotamento e riempimento dei serbatoi, con una riduzione dei consumi di acqua fino al 66% ed un incremento della produttività fino al 70%.

Vuoi saperne di più?

Chiamaci per maggiori informazioni o per un preventivo gratuito!